Un DIY per due styling

/ 8 comments
In una placida domenica ho finalmente realizzato un DIY che avevo in mente da un po'. Mi ha ispirata Beci Orpin, artista e creativa tra le mie preferite in assoluto: in uno dei suoi libri avevo visto come aveva decorato dei semplici piatti Ikea Fargrik con degli Sharpie colorati. Ho deciso di copiare l'idea e declinarla a mio modo. La bellezza di lavorare con gli Sharpie è la scorrevolezza e precisione del tratto, il colore pieno e brillante, che può essere facilmente corretto con del semplice alcool. Solo quando il disegno ci convince si può passare alla cottura in forno che rende il disegno fisso e lavabile in lavastoviglie. Come? Bisogna "cuocere" le stoviglie a 180° per 30 minuti, e lasciarle raffreddare al'interno del forno prima di estrarle.
Si possono ovviamente anche usare direttamente i colori per porcellana, ma io non mi ci sono trovata molto bene.
Ho realizzato con lo stesso set di piatti due ambientazioni differenti. Volevo mettere alla prova la mia capacità di realizzare styling creativi, visto che per me è davvero una passione. Sono curiosa di sapere quale dei due preferite...

Styling "Craft"








Styling "vintage"







Continue reading

Creative Houses: Sandra Eterovic

/ 2 comments
La mia anima compulsiva e accumulatrice non può che fare le capriole quando si imbatte in case come quella di Sandra Eterovic, artista e illustratrice fantasiosa e colorata. Ogni angolo di casa è un'occasione per esporre vecchie cartoline, tazze decorate, cuscini con le stoffe più diverse. Un'esplosione di allegria e creatività che io personalmente trovo irresistibile. Resterei ore a guardare ogni singolo oggetto, a domandarmi la sua storia, e non posso che ammirare la straordinaria capacità di disporre gli oggetti più disparati, e che tanti considererebbero kitsch, in un modo così delizioso e suggestivo.
E' un arte che mi lascia sempre a bocca aperta. E voi, cosa ne pensate?














Foto di Lucy Feagins @TheDesignFiles
Continue reading

DIY Fasi Lunari/ DIY Moon Phases

/ 9 comments
Che io sia amante della Luna è una verità universalmente nota, come direbbe la mia cara Jane Austen. Allora dopo stampe, quadri, gioielli e tatuaggi non potevo non regalarmi un DIY tutto lunare: anche quì i ritagli di pelle argentata regalatemi da Vama Divani sono stati preziosi. Con un bicchiere ho fatto la forma della luna piena e da quella sono partita per creare le vari fasi, legate insieme con del semplice cotone. Qualche stella di legno per accompagnare signora Luna e il gioco è fatto.
Sono solo indecisa sulla posizione, se come ghirlanda sopra il letto o appesa in verticale sopra la Eclisse di Artemide, che ovviamente la richiama.
Voi cosa ne pensate? Mi aiutate a scegliere?

As my dear friend Jane Austen says: it is a truth universally ackowleged that I love the Moon. After stamps, posters, jewels and also a tatoo, I could not resist to a DIY with this loved subject. I've used again the leather scraps from Vama Divani. The steps are really easy: a glass for the full moon and the other phases begin to this; a neutral cotton and some wood stars. 
But I'm really hesitant about the position: above the bed like a garland, or in vertical above the Artemide's Eclisse, that obviously quoted it?
Please, help me to choose!





Continue reading

AtMine: ci siamo!/ AtMine, we are!

/ 2 comments

Vi avevo parlato un po' di tempo fa di un sito in evoluzione, nato per raccogliere le foto di interni caricate direttamente da un gruppo selezionato di utenti: case vere quindi, non il solito portfolio da rivista. Non set allestiti per l'occasione, anche se molti di questi ambienti sono così belli da sembrarlo. Un piccolo, intimo Pinterest, dedicato agli amanti dell'Interior Design, declinato in tutte le sue forme. AtMine è finalmente aperto a tutti, e vi assicuro che è pura gioia per gli occhi. Troverete amici come Ilaria di Ida Interior Lifestyle o Igor di Happy Interior Blog , blogger famose come Judith De Graff di Joelix o Bodie And Fou e molti, molti altri.
Ci sono anche le blogger italiane non temete, e troverete anche la Bombetta!
Potrete perdervi per ore - io l'ho fatto! - seguendo i temi che amate, i bloggers che preferite o semplicemente saltando di foto in foto, senza alcun filo logico, lasciandovi guidare solo dalla vostra ispirazione e dalla bellezza delle immagini.
Buona visione!

Yvonne Eijekenduijn  /  Rigby & Mac / Tiffany Grant-Riley / Anna Steffi Winteroff
Igor Josifovic / Bungalow5
Emily Quinton / Janice Issit



Marja Wickman Ilaria Fatone


Heather Young / Melanie Barnes
I've spoken some time ago about a work in progress website, born to collect interior's photos directly uploaded from a select group of users. Real homes so, not magazine portfolio or photographic set, even if more of these imagines are so beautiful that it could be. A little, intimate Pinterest, dedicated to interior's lovers, in all forms. AtMine is finally public and is pure delight. You could find friend like Ilaria of Ida Interior Lifestyle, or Igor from Happy Interior Blog, famous blogger as Judith De Graff di Joelix Bodie And Fou e many others.
Also italian bloggers like me ;)
You could literally lose yourself - I' ve done it! - following themes you prefer, bloggers you love or simply wandering following beauty and inspiration.
Enjoy!




Continue reading

Workshop BettaKnit e Nodo

/ 9 comments
Domenica 14 Giugno sono stata ospite come blogger di due workshop davvero interessanti. Presso I Chiostri Dell'Umanitaria a Milano, la scoppiettante Gaia di Vendetta Uncinetta e Sara di Nodo, ci hanno insegnato - o ci hanno provato nel mio caso - a realizzare deliziose creazioni con gli splendidi filati messi a disposizione da BettaKnit, mente e madrina dell'evento, impersonata da una Barbara dolce e sempre sorridente, anche di fronte agli imprevisti della giornata ;)
E che dire della poetica ballerina Pollaz che si è manifestata in scarpe d'argento e tutù rosa?
Magie che possono accadere solo quando si incontrano persone davvero speciali, ne sono sempre più convinta.
E' sempre una gioia rivedere visi familiari, riabbracciare amiche e scoprirne di nuove, con le quali condividere molte risate e, perchè no, abbandonarsi a curiose coreografie. Se volete saperne di più trovate il nostro balletto su Instagram. La visione potrebbe causare spiacevoli effetti collaterali di cui ovviamente non rispondo.


Barbara di BettaKnit e Gaia di Vendetta Uncinetta 

I filati BettaKnit sono davvero speciali, perchè? Perchè sono prodotti e scelti con cura e passione, ricercando la materia prima migliore, rivalutando tradizioni tutte italiane come quella del riutilizzo degli scarti di produzione o di indumenti usati come i jeans: il filato Denim è strepitoso! Un paradiso per noi creative, tutto all'insegna del vero Made In Italy.



Ecco apparire la poetica ballerina Pollaz... e i suoi visi cuciti e ricamati a mano, che noi tutte amiamo alla follia!

Inizia il workshop Nodo. Ecco la mia reazione nel vedere le fettucce e i ferri da 17.

Non ce la farò mai....


Ma la tenacia di Sara è davvero a prova di dummies come me... quindi una specie di treccia sono riuscita a farla... Paola di We Make A Pair invece procede come una macchina da guerra e realizza una delle più belle del workshop. Ovviamente per questo non sarà più mia amica. ;)


Camilla, la mitica Zelda Was A Writer e Justine, la FunkyMama per eccellenza, erano dei nostri... Justine ha girato dei bellissimi reportage dell'evento in Periscope : cercateli, c'è anche l'intervista con la Bombetta! La trovate come Ju_LeFunkyMamas.
Nonostante Camilla tenti di distrarla Justine resta concentrata sul suo lavoro... guardate che sincronia di ferri!
Con una incredibile pazienza Sara ci ha insegnato come realizzare queste bellissime e scenografiche trecce, da usare come collane, bracciali, corone o tutto quello che ci viene in mente. Sara sta portando avanti il suo progetto e tramite Kickstarter possiamo darle una mano a crescere. E se lo merita.

Inizia il workshop con Gaia aka Vendetta Uncinetta che non ha bisogno di presentazioni. Io la amo. E basta.
Altre amiche bloggers ci hanno raggiunto, come Valentina di Riciclattoli e Clara di Petit Pois Rose, e subito le mani si sono messe all'opera... Conosco una blogger dai capelli rosa che da ieri sera non smette di creare frutta amigurumi... In questo caso non si può non dire #robadacrafter



Eccomi dopo essere riuscita a creare la mia prima arancia all'uncinetto.


Continue reading

DIY Colletto Ricamato/ DIY Embroidered Collar

/ Leave a Comment
Non ho ancora ringraziato abbastanza la Vama Divani per avermi inviato così tanti bellissimi scampoli di pelle.  Il primo progetto è stato il cuscino patchwork: lavoro faticoso ma di grande effetto, e ho ancora tantissime idee che vi mostrerò più avanti. Con un pattern molto semplice scaricato qui,  ho realizzato un colletto con cui impreziosire magliette o vestiti molto basic. Tagliare questa pelle così morbida è un piacere: non si sfila e l'effetto è pulito; è anche semplice da ricamare, io ho creato delle piccole composizioni con perline di vari colori e materiali.
Adoro il risultato, e voi che pensate?






Maybe I did not thanks enough Vama Divani to sent me so many, stunnig leather scraps. The first project was the patchwork pillow, hard but impressive work; but I have so many ideas that I will show you next time. With a simple pattern downloaded here I've realized this collar to embellish basic t-shirt or dress. This leather is so soft that cut and embroider is simple and clean, simply perfect.
I love the result and you, what do you think?
Continue reading

Blog Contest Viridea: la terza vita, tutta verde, di una cornice

/ 10 comments
Oramai dovreste conoscere la mia resistenza nel buttare via le cose: ecco quindi che il contest Viridea capita a fagiolo per dare una terza vita, tutta green, a una vecchia cornice. E' già stata un portafoto e un calendario dell'Avvento, ricordate? Voilà, la trasformazione non è finita e ora è un porta-piante, con uno stile tra il rustico e l'industrial. La comodità della rete è che può sfruttare ogni tipo di gancio, perciò sono diverse le possibilità di combinazioni, anche con le cose che tutti abbiamo già in casa. Si possono anche appendere fotografie e stampe, per movimentare la composizione.
Questo DIY partecipa al concorso: se vi piace votatelo sulla pagina Facebook di Viridea!

Viridea Blog Contest is the perfect occasion to a very simple DIY: restyle an old frame with green. Also the Urban Jungle Bloggers will be proud of me! This is the third life of this frame, with a simple aluminium net, that is great because you could hang everything you want. also photos and stamps to decorate your plants. 
If you like it please vote me on Viridea Facebook Page







Steps:
Dal ferramenta fatevi tagliare della rete in misura della vostra cornice. Assicurate la rete alla cornice con chiodi a U.  
Buy an aluminium net in  the nearest hardware,  cut it in the right measure for your frame; secure it with the right spikes. 


Continue reading