Ghirlanda di Pop Corn - Sweet Contest

Oggi la Bombetta lascia da parte arredamento e DIY per fare un'incursione nel mondo della cucina ... si, avete capito bene! Ora vi racconto tutto: ho conosciuto il bellissimo blog Ghirlanda di Pop Corn in occasione del Meet The Blogger, l'anno scorso a Vicenza ... da allora lo seguo assiduamente perchè Silvia è davvero una ragazza super creativa e amo tutte le cose che fa.

Ho partecipato al suo Sweet Contest quasi per scherzo - è famosa la mia quasi assoluta incapacità in ambito culinario - nel quale bisognava descrivere il nostro dolce preferito: io ho raccontato la mia torta del cuore, quella della mamma ai pistacchi e mandorle e ho vinto!!!
Ho ricevuto da Silvia un kit creativo davvero ricco di bellissimi oggetti e una bacchetta magica di cui mi sono già innamorata ...

Questa vittoria inaspettata mi ha spinto a tentare di rifare la mitica torta di mamma ...  e a parte la disavventura del forno guasto ( risolto grazie alla vicina di casa Simona) la torta è venuta davvero buonissima ... merito della bacchetta sicuramente ;)

Ecco la ricetta:

200gr farina 00
200 gr di farina di pistacchi ( non salati, mi raccomando!)
170gr di farina di mandorle
150gr zucchero bianco
150gr zucchero di canna
1 bustina di lievito
150 gr di burro
3 uova
1 bicchiere di latte




In una zuppiera mescolate tutte le parti secche, poi mettete tutto nel mixer aggiungendo il burro a tocchetti e i tre tuorli e mescolate velocemente. Le mandorle e i pistacchi sono oleosi perciò verrà un impasto molto denso e molle, non lavoratelo troppo. Montate a parte gli albumi a neve con un pizzico di sale e amalgamate il tutto con delicatezza. Imburrate una teglia a cerniera di ca 24 cm e versate all'interno l'impasto, muovendolo un po' per evitare bolle d'aria.
Mettete in forno già caldo a 160/170° per circa 40 minuti.
Decorate con zucchero a velo... e buon appetito.


L'interno è verdissimo, soffice e un po' umido.... una delizia.




33 commenti

  1. Oddio sto svenendo.... sono praticamente pistacchio dipendente, devo assolutamente provarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS complimenti per la vittoria! Mi sa che anche io avrei scelto questa torta :P

      Elimina
    2. A chi lo dici! Anche io sono pistacchio-dipendente! ;)

      Elimina
    3. pistacchio dipendente 003 a rapporto! devo assolutamente farla! ma dove la trovo la farina di pistacchi, in un super qualunque?

      Elimina
  2. Complimenti, deve essere decisamente ottima, anche io amo molto i pistacchi! Buona settimana. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' una vera delizia... siamo in tre in casa ed è già quasi finita :P

      Elimina
  3. Risposte
    1. Vero!!!! E come tutte le torte finisce troppo in fretta!

      Elimina
  4. Ne fanno una simile a Paganico, in Toscana, in occasione della festa della ranocchia (il verde è il leit motiv di tutto l'ambaradam culinario), però non ero mai riuscita a sgamare la ricetta perché segretissima... Grazie!
    A proposito, dove trovo i pistacchi non salati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... nei supermercati molto grandi e forniti o nei negozi di specialità siciliane ;)

      Elimina
  5. Che torta particolarissima.. Cerco i pistacchi e provo a farla! Mi incuriosisce tantissimo! Complimenti per la vincita :)

    RispondiElimina
  6. Complimenti e io segno subito la ricetta!
    Grazie
    Elena

    RispondiElimina
  7. Bellissima e molto particolare. Secondo te è una torta da colazione o potrei proporla anche dopo cena?
    un abbraccio,
    Ro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è una torta ... da sempre!!!! Accompagnata con un po' di panna o gelato alla vaniglia può essere anche un dessert, si ;)

      Elimina
  8. Sembra buonissima, la devo provare!!!
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L' ho fattaaaa!!! Ieri sera... allora ho avuto un po di fatica a farla perché gli ingredienti sono tanti e non mi ci stavano nei contenitori che avevo. E' moooolto buona, l'ho dovuta però far cuocere più di quanto hai detto tu, chi sa perché?!? Ti ho taggata su Instagram, così vedi la mia versione Halloween della torta :D grazie per la ricetta, veramente buona!
      un abbraccio e buon we
      Giò

      Elimina
  9. Miodio che goduria! Adoro i pistacchi e mi sa che proverò a farla prestissimo. Grazie per la ricetta e complimenti per la vincita :-)

    RispondiElimina
  10. Amo profondamente i pistacchi e la tua ricetta mi ha intrigato da subito! Appena la faccio ti farò sapere..dalle tue foto sembra davvero ottima :)
    Sono davvero contenta che il kit ti sia piaciuto!

    un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  11. Che bella idea! Ma per farina di pistacchi intendi i pistacchi tritati o esiste proprio una farina specifica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nei negozi specializzati esiste proprio la farina, ma se trovi i pistacchi non salati puoi tritarli tu,molto finemente ;)

      Elimina
  12. mmmmm sembra buonissima... complimenti!!
    Devo farla, mi mancano solo i pistacchi

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Grazie... ancora non ci credo che è venuta così bene ;)

      Elimina
  14. Ma questa torta è davvero da provare, vittoria meritatissima! ;)
    Bacio!

    RispondiElimina
  15. Adoro i pistacchi e questa ricetta proprio mi mancava! Bellissima anche l'idea di decorare la torta con "l'impronta" delle foglie....centra forse qualcosa la bacchetta magica? O forse è il tocco magico della super-creativa bombetta?
    Un abbraccio
    Emanuela

    RispondiElimina
  16. Serena ma questa è stra golosa e poi mi piace tanto anche la decorazione devi proporci più cose dolci perché sei brava!

    RispondiElimina