Progetto riordino & restyling Stanza Jolly

/ 34 comments
Non c'è modo migliore per iniziare il nuovo anno che prendere di petto una stanza incasinata e sfruttata male e cercare di sviluppare al meglio tutte le sue potenzialità. Questa stanza si trova alle spalle della cucina: è lunga e stretta, ma dotata di finestra: ora è il rifugio confusionario di mille cose, l'obbiettivo è di farla diventare una funzionale e, perchè no, anche trendy stanza ripostiglio/lavanderia/craft room: insomma una vera stanza jolly. Missione impossibile? Ecco i piani predisposti dalla Bombetta, e voi cosa ne pensate?
Per chi fosse interessato ho creato le piantine, sia piane che in 3D con un programma free, semplice e intuitivo che si può scaricare quì.





Per la parete dedicata alla lavanderia e al ripostiglio tradizionale ho pensato a contenitori capienti come gli Stuva ( in questa stanza ce ne stanno addirittura tre); nati per le camerette dei bambini sono comodi e visivamente leggeri, con un design essenziale. Di fronte alla porta la lavatrice esistente verrà affiancata dalla nuova asciugatrice; sopra una serie di mensole con contenitori per riporre ogni genere di cose e bidoncini per la raccolta differenziata. All'interno degli Stuva sfrutterò questo sistema Dmail per riporre in modo funzionale le scarpe, che ottimizza notevolmente lo spazio, e la sempre comoda barra per scope, spazzoloni, ecc.







Lo spazio sotto la piccola finestra ( parete B)  verrà sfruttato con il piano a ribalta Norberg, ideale per la mia macchina da cucire; sotto posizionerò il carrello Raskog; nella parete C, tra la finestra e il pilastro, c'è già una piccola libreria Billy e delle mensole: questo spazio verrà dedicato esclusivamente per riporre i materiali e gli accessori della zona Craft. Nello spazio rimasto tra il pilastro e la porta verrà montata ( non appena sarà disponibile in negozio) la Brakig di Ikea (vd. foto sotto) per appendere giacche, cappelli, borse ecc... Non è solo funzionale, ma anche incredibilmente stilosa!
Per terra non c'è niente di meglio che la comodità di un tappeto come Springkorn: supercolorato ma sopratutto pratico, visto che è interamente di plastica!









34 commenti:

  1. e brava la nostra interior designer!

    RispondiElimina
  2. Che bello! Mi chiedevo solo se il Roskog ti serve per i detersivi e quindi hai bisogno di tanto spazio tra un cassetto e l'altro per i flaconi alti, perché io ho appena comperato questo e costa solo 9,99 euro... http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/30192955/ ...sai la Liguria mi sta influenzando... Buon anno, iniziato benissimo con questa progettualità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, il carrello lo uso per le stoffe, infatti lo metterò nella zona craft… ce l'avevo già, lo riuserò per questo scopo ;)

      Elimina
  3. Che dire? Apprezzo molto e approvo ogni cm sfruttato alla perfezione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto dalla maga mi riempie di orgoglio! Appena pronta farò le foto :-)

      Elimina
  4. Wow è proprio un progetto coi fiocchi, funzionale e stylish !

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post, utile e sei stata bravissima con il 3d. Il carrelli ikea mi e'sempre piaciuto, anche se ho lasciato il cuore su uno di Normann Copenaghen. Il cesto Ferm living ce l'ho uguale. Ogni tanto lo uso come sgabello, come cesto forse sarebbe stato meglio se avesse avuto spazi più fitti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cesto lo userò per i rotoli di carta, non dovrebbero esserci problemi ;)

      Elimina
  6. ottima idea rifunzionalizzare una stanza, e brakig mi piace molto ma sul sito ikea non esce niente digitandolo così, sicura di come è scritto? grazie, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è ancora presente sul sito, uscirà a fine gennaio ;)

      Elimina
  7. Serena!!! sono mesi che cerco una ispirazione per aggiustare una parete della cambretta…credo che questi armadi che hai selezionato sarebbero un'ottima alternativa! Ho visto anche il carrello che ha linciato Claudia e per me è perfetto perciò è stato subito salvato ;-) e il programma che hai messo tu finirà dritto sul desktop ;-)
    Questo post ci voleva proprio per iniziare bene l'anno con una stanza risistemata!
    Grazie!!!

    RispondiElimina
  8. fare o non fare... non c'è provare! yoda docet e tu hai fatto un grsn lavoro! brava!!!

    RispondiElimina
  9. Bravissima Sere, preparo la macchina fotografica ;)
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io aspetto le tue manine magiche! Smuack

      Elimina
  10. La tua organizzazione è impeccabile! Oh Sere...si dice "chi ben comincia,,," e mi sembra che il tuo inizio del 2014 non è niente male *_*
    Un abbraccio e non vedo l'ora di vedere le foto del risultato finale, perché ce le farai vedere vero?
    Emanuela

    RispondiElimina
  11. Ma brava la mia bombetta preferita!!!!!!! Bellissimo progetto! Non vedo l'ora di vederlo realizzato!
    bacio grande
    vale

    RispondiElimina
  12. Brava!! mi pare che il tuo nuovo anno sia partito alla grande e con idee precise!! .... pensa quando diventeremo "superblogger" con il corso che post potrai pubblicare.... !!!!

    RispondiElimina
  13. Ne sai una più del Diavolo! Le stuva le abbiamo anche noi nella craft room, molto comode. Mi piace moltissimo quel portascarpe Dmail... da copiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' di sicuro ottimo per guadagnare spazio… geniale!

      Elimina
  14. Gran bel progetto! Anche io ho una stanza jolly da riordinare...prenderò spunto! E grazie per la dritta del programma free!!! Buon anno, Luana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! Mi raccomando condividi il risultato! ;)

      Elimina
  15. Mi sembra un gran bel progetto... e il mobilio Ikea in questo utilizzo di spazi stretti è la scelta migliore

    RispondiElimina
  16. Risposte
    1. Hi Iwona! Iìm happy to see you here ;)
      Serena

      Elimina
  17. Mi piace! Il progetto è molto interessante e anche le scelte dei mobili e dei complementi. Avere uno spazio lavanderia con l'asciugatrice è il mio sogno.
    Mi hai ricordato che dovrei riordinare la mia cabina armadio, che è diventata una cabina-ripostiglio incasinatissimo... e trovare uno spazietto al suo interno anche per la macchina da cucire. Prenderò spunto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo! E poi facci vedere il risultato!

      Elimina