#Epic Fail ovvero anche le crafter sbagliano

Inauguro oggi questa nuova rubrica che mi frullava in testa già da un po', a chi non è capitato di esclamare: "che bravura! Io non ci riuscirò mai! "di fronte a fantastici DIY, corredati da meravigliose foto sulla Rete o su Pinterest?
Ma anche le crafter piangono, come recitava una vecchia soap opera: questa rubrica è dedicata a tutti quelli che si ritengono mortalmente imbranati, incapaci di maneggiare un ago o un pennello: sappiatelo, anche le crafter sbagliano! Dei mille progetti che frullano in testa quasi certamente un paio saranno dei sonori fallimenti, degli scempi artistici che però non vedrete mai … invece, invece la Bombetta fa calare il velo su questo mondo proibito... perciò consolatevi e fatevi una bella risata! E ricordatevi di tentare, tentare ancora!
Se avete qualche #epicfail che volete condividere contatattemi! Sarò felice di condividerli con voi.
E ci vediamo anche su twitter con l'hastag #anchelecraftersbagliano.

Cosa doveva essere? Una lampada con un paralume fatto di washi-tape ma, primo errore, tolta la copertura per mettere a nudo lo scheletro del paralume, mi sono trovata con due pezzi separati.
Già qui mi sarei probabilmente dovuta rendere conto che il progetto che avevo in mente non avrebbe funzionato ma no, io ci ho provato lo stesso, sprecando del prezioso washi-tape! Che per questo tipo di progetto non funziona, purtroppo. E' rigido ma non abbastanza da tenere in tensione i due cerchi, è quasi impossibile tenerli a pari… in più i nastri si appiccicano tra loro, si stortano insomma… un fallimento totale.
Ma ecco che dal cassetto sbuca un vecchio centrino e voilà, la lampada è risolta. Perché la vera lezione di questi errori è che non bisogna mollare, ma ritentare oppure trovare altre strade.
Siamo creative no?


Today starts a new column I have been thinking for some time. How many times we said "how amazing? I never can do the same! " in front of some beautiful DIY and photos on Pinterest? But also the crafter crying - as a famous soap-opera said - and this new appointment is dedicate to all the people who consider themselves really awkward with thread or a brush … So many projects start and fail but usually we don't see … BowlerHat will reveal this forbidden world, behind perfection … because the very important thing is try and sometime, try again to find another way!
For example this project begun with wash-tape and finished with a doily … 
Contact me if you want share with me your creative #epicfail. 






40 commenti

  1. Svegliarmi e pensare di passare a leggere questa nuova rubrica ha un qualcosa di patologico? Sarà che sono una pasticciona epica...tant'è...ADORO questa rubrica soprattutto perchè qualcuno disse "mal comune mezzo gaudio"! Buon Craft amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando aspetto anche i vostri #epicfail!

      Elimina
  2. Sapevo che avresti iniziato da te..una rubrica fantastica!

    RispondiElimina
  3. Divertentissima! Aspetterò le altre puntate :-)
    Fiorella

    RispondiElimina
  4. Ahahahahah bellissima questa rubrica! Mi consolo, grazie! :D

    RispondiElimina
  5. carinissima questa rubrica Sere!! complimenti, molto originale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, spero che crescerà con il tempo, e con l'aiuto delle mie amiche crafter!

      Elimina
  6. davvero divertente ed originale!

    RispondiElimina
  7. Apprezzo l'ironia, e l'auto-ironia ancora di più! ;)

    RispondiElimina
  8. CIAO Serena, mi hai fatto ridere!! bellissima questa rubrica che poi è comune a tutte visto che sfido chiunque a non fare "boiate".
    ps: io ho risolto la decorazione del copri-lampada con washi tape lasciando il paralumeIKEA così com'era e attaccando sopra le diverse strisce. meno male che non ci ho pensato di sfoderarlo...

    RispondiElimina
  9. non ho riletto e mi sono accorta che ho scritto in modo spaventoso...scusate

    RispondiElimina
  10. Fica la nuova rubrica....Per fortuna molte volte si riesce a rimediare ai fail prima che diventino epic ;D!!

    RispondiElimina
  11. Hehehehe allora posso consolarmi! Non posso fare a meno di pensare al fatto che quando lavoravo in ambiente scientifico, tra i miei superiori c'era questo veto di pubblicare esperimenti andati male e invece noi giovani leve ci dicevamo "ma scusa, anche un risultato negativo è di aiuto o per meglio comprendere le cose o perché un altro scienziato può valutare la strada migliore da prendere"!
    Quindi... ben vengano i craft epic fail!

    RispondiElimina
  12. ... procedendo per prove ed errori si creano dei veri capolavori!!

    RispondiElimina
  13. Troppo bella questa tua rubrica!!! E ti dirò che alla fine la lampada granny chic che ne è uscita è azzeccatissima ;)
    Besos
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte le strade alternative sono le più interessanti ;)

      Elimina
  14. Ho sempre pensato che fossi una ragazza vulcanica e non mi sbagliavo...
    Mi domando la prossima volta cosa tirerai fuori dal cilindro, hem volevo dire dalla bombetta....
    Complimenti per questa nuova originalissima rubrica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgia! Se me lo dici tu che sei una creativa doc! ;)

      Elimina
  15. Questa rubrica è fikissima! Hai sdoganato le ca**ate che ognuna di noi fa prima di arrivare al risultato sperato :-) sono curiosa di seguire gli hashtags e di vedere cosa ne uscirà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si! E spero nell'aiuto di tutte voi per far crescere questo hastag e consolare chi si ritiene imbranato! :-)

      Elimina
  16. Penso che questa sia la rubrica più divertente che abbia visto finora su un blog! Gran bella idea Serena. .molto molto originale e, quando ci sarà l'occasione, darò sicuramente il mio contributo :-D
    Un abbraccio.
    Emanuela

    RispondiElimina
  17. hahaha... meravigliosa rubrica!! Devo solo pensare quale dei miei completi fallimenti (a volte recuperati, è vero!) condividere ;)

    RispondiElimina
  18. ah ah a bel paralume Sere! e bella rubrica :)

    RispondiElimina
  19. Bellissima rubrica e bellissimo blog! :)

    RispondiElimina
  20. Capisco il problema benissimo... hihihi
    ma anche se barcollo io non mollo! giusto? Sperimentare è la nostra passione....

    RispondiElimina
  21. bella questa rubrica, forte!!!! ti seguirò e se avrò qualcosa da mandarti lo farò, non ho documenti al momento!!!!
    gloria
    passa da me c'è un giveaway

    RispondiElimina