Celebrity in Creativity: Emma Lamb, The Queen Of Crochet

/ 21 comments
Ritorna l'appuntamento con le cinque domande alle persone più hot nella Rete: oggi è mia graditissima ospite la mitica Emma Lamb!  Chi ancora non la conosce deve correre immediatamente a visitare il suo blog: il mondo di Emma è colorato, frizzante, pieno di immagini meravigliose e, soprattutto, di stupefacenti creazioni crochet. Per chi volesse acquistarle basta cliccare qui : fino alla fine di Marzo per i miei lettori è riservato uno speciale sconto del 20% su tutti i prodotti in vendita *. Ricordatevi di usare la parola magica alla fine dell'intervista ! 

Today for Celebrity In Creativity Bowlerhat is happy to introduce Emma Lamb: if you don't know her you have to visit her blog and you will fell in love with, I sware!  Coloured, lively and creative, full of amazing photos and, above all, handmade awesome crocheted works! If you want to buy you just click here: until the end of March my readers have a special discount of 20% * . Remember to use the magic word at the end of the interview!

                             
Come e quando è nata la tua passione per il crochet? Uncinetto da quando ero piccola, mia mamma mi ha insegnato i punti base quando avevo circa cinque anni, e da allora per me è sempre stato un piacevole hobby. Nel 2008 ho iniziato a bloggare e da una carriera di design tessile ho riscoperto l'arte dell'uncinetto cominciando a sperimentare le idee ei  nuovi design che avrei sviluppato nelle mie collezioni. Negli ultimi sei anni il crochet è diventato una vera passione, lo amo più che mai, è terapeutico!

Cosa ti aspettavi quando hai aperto il blog? Bella domanda. Quando iniziai a scriverlo, nel 2008, non ero affatto sicura di cosa mi aspettassi. Mi piaceva l’idea di entrare in contatto con altre menti creative, e volevo condividere le mie ispirazioni e stimolare la mia creatività. Quello che sicuramente non mi aspettavo sono le bellissime amicizie che si sono formate con un gruppo di talentuose donne di tutto il mondo. Questo gruppo creativo di cui faccio parte è una sorgente continua di supporto e ispirazione, è davvero un regalo inaspettato. 

Cosa non hai realizzato fino ad oggi e perchè? Ho impiegato diversi anni per realizzare quanto sia impagabile quello che faccio, e quello che significa per me. Il blogging per me non è solo la chiave per il mio handmade business, ma spinge la mia motivazione ad andare avanti. Parlare regolarmente di me e del mio lavoro sul mio blog mi permette di mostrare quanto io sia entusiasta di quello che faccio.  Mi aiuta anche a capire quando un’idea ormai non mi eccita più ed è il momento di andare avanti verso qualcosa di nuovo. Fare blogging sul mio lavoro è lo strumento ideale per restare sempre sul momento!

Cosa ti ispira? Sono sempre stata ispirata dai colori, dai patters e dalle textures: ecco perché probabilmente il crochet e i tessuti sono da anni il mio media preferito.  Non importa dove sono o cosa sto facendo, i miei occhi sono sempre pronti a cogliere colori interessanti e dettagli. Anche quando passeggio con il mio cane Spanner sono sempre alla ricerca delle cose belle nelle stagioni che cambiano, faccio fotografie nel mio studio o sfoglio Pinterest alla ricerca di immagini che mi ispirino: tutte queste immagini mi forniranno l’ispirazione per i miei lavori a crochet.

Immagina di fare qualcos’altro che non sia uncinettare. Ogni tanto immagino di ritornare a lavorare sul design tessile vero e proprio, sviluppando una mia collezione di tessuti per il quilting ( patchwork): una tecnica che mi piacerebbe imparare un giorno! Sarebbe anche bello tornare a dipingere, qualcosa che non faccio più dai tempi del college e che non ho mai il tempo di riprovare. Ho un piccolo set di acquerelli da qualche parte: dovrei proprio cominciare a fare qualche esperimento!




How and when was born your passion in crochet? I have been crocheting since I was a very little girl, my Mam taught me the basic stitches when I was around five years old and since then crochet was always an enjoyable hobby for me. Then in 2008 when I began blogging and moved away from my career as a textile designer I picked up my crochet hooks and began experimenting with ideas and new designs that I eventually developed into my own home wares collection. In the last six years I have come to adore crochet more than ever, it is a beautiful, addictive and very therapeutic craft!

What did you expect when you opened the blog? Goodness, that's a tricky question! I think when I first began writing my blog back in 2008 I wasn't really sure what to expect from blogging. I know I wanted a way to connect with like-minded creative people and be able to share my thoughts and inspiration as a way to stimulate my own creativity. What I didn't expect when I first started were all the wonderful friendships I would go on to make with a group of incredibly talented women from around the world. The creative community that we're all part of is a source of endless support and inspiration, that too was something I didn't expect.

What didn’t realize until now and why? It took me a few years to realise how invaluable blogging is and has been to me. Not only is it a key tool in running my handmade business it's also perfect for helping me to keep my creative motivation flowing and moving forward. Regularly showing and talking about my work on my blog is a great way to show myself how enthusiastic I am about my ideas. It's also equally good for helping me to realise when I'm becoming bored with an idea and it is time to move onto something new. Blogging about my work is an ideal tool for helping me to keep it fresh and exciting!

What is your inspiration? I've always been inspired by interesting colour, pattern and texture which is probably why crochet and textiles have been my medium of choice throughout the years. No matter where I am or what I'm doing my eye is always noticing interesting colours and patterned details. Whether I'm out walking my dog Spanner finding beauty in the changing seasons, taking pictures in my studio or browsing Pinterest for inspirational images I'm always digesting this visual information as inspiration for my crochet work.

Imagine yourself doing something else but crochet … I always wonder about someday returning to textile designing and developing my own collection of fabrics for quilting with, a skill I still intend to learn one day! It would also be wonderful to get back to painting too, something I haven't explored since my college days and something I never seem to have time for right now. I do have a little set of watercolours somewhere that I should really start using and experimenting with! 


* Per una spesa minima di 20 sterline/ You have to spend 20pounds or more

21 commenti:

  1. Wow Emma Lamb... I adore her :D Great Interview Serena!

    RispondiElimina
  2. ci fai fare sempre ottime scoperte! grande Bombetta :D

    RispondiElimina
  3. non la conoscevo ed ho visto sia il blog che il gruppo su flickr! entrambi splendidi!
    grazie Serena !! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stupendi vero? Pura gioia di vivere :-)

      Elimina
  4. noooooooo!!!! Emma Lamb è il mio mito!! è uno dei blog del mio compito, la seguo da sempre e mi piace tutto di lei e del suo blog, il crochet, i colori, le foto.....
    grazie! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero felice! Approfitterai dello sconto?

      Elimina
  5. Corro a vedere il negozio! Mi piace la visione che questa ragazza ha del suo blog!
    Fiorella

    RispondiElimina
  6. Non ci posso credere!!! Emma Lamb ospite dalla bombetta?!?!
    Meravigliosa intervista. E' bello sapere di più sulle persone che fanno blogging, conoscere le loro esperienze, sapere qual' è stato il motivo che le ha spinte ad avere un blog, conoscere i loro progetti futuri, i loro sogni e passioni....Insomma grazie Serena per questa piacevolissima lettura.
    Il tuo blog è sempre più interessante. Complimenti!
    Un bacio.
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, sei sempre super gentile! Un abbraccione

      Elimina
  7. Seguo Emma da tantissimo, è bello scoprire tutte queste cose su di lei! brava Serena, intervista sfiziosissima!

    RispondiElimina
  8. Mi ha fatto tanto piacere conoscere meglio una persona e una blogger come Emma!
    Grazie!

    RispondiElimina
  9. Bellissima! Adoro la sua capacità di coordinare e scegliere i colori. Lo fa con l'uncinetto am sono sicura che sarebbe un successo in ogni arte! Emma per me è sempre stata un mito, ma anche una dolce amica e collega :)
    Brava Serena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Katia .... anche tu lo sei :-)

      Elimina
  10. Emma Lamb è bravissima e tu hai fatto bene a "catturarla" per noi!

    RispondiElimina