Beauty is in the details: kitchens

/ 10 comments
Si usa dire, e io ne sono convinta, che la bellezza stia nei dettagli: ho quindi scelto per questa nuova rubrica una selezione di cucine che mi hanno colpito, ciascuna resa unica e speciale da dettagli creativi che spesso si rivelano funzionali, oltre che estetici  ... qual'è la vostra preferita?

It was used to say that beauty is in the details, I'm sure of that: so, for this new column, I've selected these kitchens, each of them was made unique by a original, and often usuful, detail ...what is your favorite?

Poppytalk

Kika Reichert


Freunde Von Freunden


Dromme Kjokkenet


Keiltanen Talo Ranalla

Butterscotch & Beesting

10 commenti:

  1. trovo bellissima ed inaspettata l'idea dello specchio! Da copiare, grazie!

    RispondiElimina
  2. Le foto e gli specchi sono i dettagli che preferisco in una cucina, e che ovviamente non ho!

    RispondiElimina
  3. quella dello specchio anch'io!

    RispondiElimina
  4. oh oh mi sembra di vedere una carta da parati familiare :D Grande Bombetta!

    RispondiElimina
  5. Mi piace lo stile romantico e un po' shabby dello specchio, ma gli stickers gastronomici sono geniali!
    Lisa

    RispondiElimina
  6. E certo, ci mostri 6 cucine, una più bella dell'altra e adesso noi dovremmo scegliere? Impossibile!

    RispondiElimina
  7. E però così non è facile... sono tutte troppo belle! direi gli stichers... anche se avevo letto "astronomic! ;-)

    RispondiElimina
  8. la lavagna sempre utile per appuntarsi cosa manca e per intrattere i più piccoli e lo specchio.
    Molto originale anche la carta da parati che va però scelta resistente all'acqua e all'unto!

    RispondiElimina
  9. Ma sai che ho letto un milione di volte Le piccole donne crescono e una frase che mi ha formata è quando Amy dice a Jo: sono i dettagli che rendono bello l'insieme. Com'è vero! e lo si vede anche in queste cucine :)

    RispondiElimina