Dalani & Marsala

/ 6 comments
La conoscete la storia del colore ufficiale dell'anno? Io l'ho scoperta grazie a Dalani, con cui collaboro per questo post, ed è una storia davvero affascinante! E' il Marsala e, esattamente come il buon vino siciliano da cui prende il nome, è corposo, opulento e sensuale.
E' un colore che esiste in natura, dove fa sfoggio di se nelle chiome autunnali degli alberi, nei petali vellutati dei fiori, nelle piume iridescenti degli uccelli,  ma anche nelle profondità dello spazio.
Non è meraviglioso?
Nel mondo dell' interior il Marsala ha una presenza forte ma signorile; non è un colore che sgomita per farsi notare, eppure non passa inosservato. Non ti abbaglia, piuttosto ti avvolge e ti seduce; ha quella ricchezza di tono tipica della maestà, è, secondo me, un colore nobile, prezioso.


Living4Media / La foto dei cuscini è di Christoph Dupper



NGC 6188 Emission Nebula; Besosyfotos; Converse All Stars
Parisian Moments,  The Jungalow; Portuur, White-Browed Rosefinch by James Ownby

6 commenti:

  1. Anche io oggi post dedicato al marsala!...piccole affinità...

    RispondiElimina
  2. Non rientra tra i miei colori preferiti nell' arredamento ma in natura lo adoro!!!

    RispondiElimina
  3. Una descrizione magistrale che quasi mi fa piacere questo colore!♡

    RispondiElimina
  4. Bella descrizione. Ne parlerò fra le righe nei prossimi giorni. Però non bene. Non mi piace. È decisamente cupo.
    Un bacio vivace! ;)
    Kat

    RispondiElimina