Love The Sign: con gli occhi di un bambino

/ Leave a Comment
Perchè non proviamo a chiudere gli occhi e a ricordarci com'era il mondo quando eravamo bambini? Come tutto ci sembrava nuovo e curioso? Io ricordo da bambina la moquette verde e morbida, perfetta per farci giocare i miei adorati animaletti... e la cassapanca dipinta dove li tenevo. Ricordo il bellissimo stereo di papà e quel divano grande e morbido a fiori in cui ci accoccolavamo tutti insieme... In occasione della DesignWeek perchè non provare a guardare con occhi nuovi le nostre case, e magari aggiungere qualche tocco per renderle ancora più speciali? Love The Sign è il posto giusto: fateci un giro, parola di Bombetta!





0 comments:

Posta un commento