Creative House: Colors & Irony

/ 5 comments
Quando ho visto questa casa in vendita - si avete sentito bene, in vendita! - sul sito svedese Svenska Maklarhuset sono rimasta letteralmente folgorata. La struttura della casa è ovviamente bellissima: soffitti alti, stucchi, grandi finestre, stanze ampie e un bellissimo parquet di rovere a spina di pesce... ma se amate le case nordiche come me non è niente a cui non siate già abituate. Quello che fa davvero la differenza è l'uso insolito e spavaldo del colore, che trasmette pura gioia di vivere. Nonostante scelte cromatiche e di decor a volte decisamente disinvolte, il risultato non è mai kitsch o volgare. Piuttosto sembra di entrare in un vivido sogno e viene subito voglia di esplorare ogni angolo. Una casa all'insegna di una ironia poetica e leggera, che fa venire voglia di giocare e di tornare un po' bambini; come non poteva venirmi in mente la mia amica Gaia di Patasgnaffi?
















5 commenti:

  1. Bellissima!
    La stanza del circo e il mare infestato di pirati sono geniali!

    RispondiElimina
  2. Davvero particolarissima, adoro l'idea della poltrona "illuminata"... come si dice: "da copiare" ;)

    RispondiElimina
  3. Una casa fatta per giocare e sognare!

    RispondiElimina
  4. Sembra che il rosa sia il leit motiv, tocchi anche piccoli qua e là di rosa caramella o rosa cipria si vedono in tutte le stanze. Sicuramente una casa pensata da una persona con un animo da Peter Pan.

    RispondiElimina
  5. Solitamente non amo lo stile nordico proprio per la povertà di colori che solitamente ha. Questo appartamento invece è riuscito a integrare, senza esagerazioni, una marea di accostamenti cromatici molto azzeccati. Le grandi finestre poi rendono il tutto molto illuminato e gradevole.

    RispondiElimina