Come nasce un servizio di Casafacile? Il backstage in esclusiva della casa di copertina

/ 9 comments
Tanti chiedono alla redazione di Casafacile di veder pubblicata la propria casa e come non comprendere questo desiderio? E' la nostra rivista del cuore e vedere il proprio nido stampato tra le sue pagine è la realizzazione di un sogno. Ma cosa cerca questa benedetta redazione?
Proviamo a spiegarlo cercando di capire cosa mi ha colpito della casa di Clara e Matteo. La sua struttura e la sua storia - questo è piuttosto ovvio-  ma soprattutto  il carattere che la contraddistingue, l'originalità delle scelte, la personalità dei proprietari che traspare in ogni angolo. E' una casa viva che parla, piena di suggestioni a cui ispirarsi, con un gusto unico nel suo genere.
E, aggiungiamo, per una nerd come me era come stare nel paese dei balocchi.
Io e Clara, blogger e creativa, mente di Petit Pois Rose, siamo amiche da tempo: tra noi è scattata una magica alchimia fin dal primo incontro. Mi sono fatta persino i capelli rosa come lei! Se non è amore questo!
Come blogger ufficiale di Casafacile mi sono subito attivata per far conoscere alla redazione questa casa e queste persone così straordinarie e così si è messo in moto il servizio che vedete pubblicato sulle pagine della rivista di questo mese. Per fotografare e seguire il servizio ho preso anche l'autostrada in macchina da sola per la prima volta... ripeto, se non è amore questo! ;)
In un calda giornata del Giugno 2015 abbiamo lavorato e ci siamo divertite un sacco nell'osservare la sicurezza di Vanessa nello spostare, eliminare ( con una spietatezza militare ) un sacco di cose qua e là per rendere il servizio fotografico nel modo migliore, e coadiuvare il mitico Giandomenico Frassi nello scattare le sue bellissime foto.

Ma cosa c'è dietro un servizio come questo? Tanto impegno e lavoro di squadra, con l'unico obbiettivo di mostrare la casa al meglio delle sue potenzialità. Ecco allora che, opportunamente nascosta dietro l'isola della cucina, cresce inesorabile un cumulo di cose spostate per renderel'ambiente più ordinato e arioso. Ve lo immaginavate?


Vanessa e la sua assistente controllano la disposizione degli accessori per uno styling perfetto
(Foto by Clara Battello)
Ma ora sono sicura che volete vedere qualche altro scatto della casa di Clara...



Una cosa che mi è piaciuta tantissimo è l'impianto a vista: inglobati in questa rete metallica che corre lungo il tetto sono racchiusi tutti i cavi: in questo modo sono facili da raggiungere e donano un aspetto industrial davvero interessante. Un idea furba da copiare!


Il rosa non manca mai...  ma c'è anche tanto colore! La collezione di teschi messicani sono un ricordo di viaggio; cuscini Ikea e cuscino Frida di Pollaz; un close-up sul tavolo di lavoro dei proprietari, entrambi disegnatori; creazioni all'uncinetto, biscottiera Gatto di Camila Prada.


Sotto il lavabo un baule antico è perfetto per riporre asciugamani e tante altre cose... a fare da tappeto un sacco di riso, originale e low budget!


La vasca con i piedini argentati... un sogno!


Un angolo della camera da letto dove un coniglietto controlla la collezione di scarpe... e spunta anche l'azzurro!



Un particolare delle lampade anni sessanta, sullo sfondo la zona lavoro. Uno scorcio nel corridoio della zona notte da cui si accede al living.


Il caos creativo nel laboratorio di Clara dove il rosa la fa da padrone: lo dice anche la scritta sul muro! Le divertenti mascherine per riposare sono create da lei e le trovate nel suo shop.
In primo piano la sedia Pantone. In fucsia, ovviamente ;)


Il professionista Giadomenico Frassi al lavoro... e la sua brutta copia, brunette edition ;) La spilla in azzurro è una Clatterina, anche questa firmata Petit Pois Rose e la trovate quì, in tantissimi colori.


Foto By Cappello A Bombetta

E con questo romantico angolo del laboratorio ho finito di raccontarvi la mia giornata... non vi ho detto proprio tutto... non tutte le cose buffe che sono capitate... come in una certa pizzeria...
Il mio articolo sulla casa di Clara lo trovate in edicola questo mese, correte a comprarlo!
E sempre #pinkpower!


Se avete qualche curiosità scrivetemi!



9 commenti:

  1. Un dietro le quinte bello tanto quanto l'articolo pubblicato!

    RispondiElimina
  2. Divertente vedere il B side di questo servizio Casa Facile. Ottima la scelta della casa di Clara: pink power!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo scoprire il dietro le quinte! La casa di Clara è davvero super e anche il tuo articolo Serena! Brave!!! Io volevo sbirciare anche la camera da letto 😜

    RispondiElimina
  4. La vostra intesa e l'entusiasmo di aver realizzato insieme questo piccolo grande sogno sono tangibili e regalano tanta allegria! Ottimo lavoro e #pinkpower a voi!

    RispondiElimina
  5. La vostra intesa e l'entusiasmo di aver realizzato insieme questo piccolo grande sogno sono tangibili e regalano tanta allegria! Ottimo lavoro e #pinkpower a voi!

    RispondiElimina
  6. Grazie Serena, sfogliando il servizio di casafacile tutto di un fiato sono arrivata all'ultima pagina pensando: "quanto vorrei vedere un po' di più di questa casa meravigliosa!!!
    Tutto bellissimo

    RispondiElimina
  7. bellissimo articolo!!
    http://www.carosimpianti.com



    RispondiElimina
  8. Hai "scovato" una vera chicca! Una cara molto personale e originale. Bellissima. Bravi tutti!!!

    RispondiElimina
  9. Mangiato con gli occhiil servizio su CF e il tuo adorabile backstage

    RispondiElimina