TOMONS: una lampada, due ambientazioni

Diciamolo senza pelosi giri di parole: a volte il mestiere della blogger riserva belle sorprese, come quella di ricevere oggetti per farne delle recensioni. E ti può capitare di ricevere una lampada bellissima, dal design lineare e scandinavo, proprio come piace a noi.
Ecco la Tomons di Inateck: io l'ho scelta nella versione bianca ma esiste anche nera e menta. In questa versione la potete vedere ambientata a casa di Valentina Appuntidicasa.
Montata in pochissimi istanti ne ho potuto ammirare le forme eleganti, la struttura robusta e i dettagli preziosi che rendono così particolare questa lampada, come il cavo bicolore e le chiavi bianche che tengono insieme la struttura. Sarebbe bello però se queste chiavi si potessero montare da entrambi i lati, è un peccato non farle vedere!
Sinceramente è così bella che non ho ancora deciso dove posizionarla e per questo ho bisogno del vostro aiuto, quale delle due ambientazioni preferite?

Zona studio o...


Anche la mia amica Isabella di Isabò l'ha scelta in questa versione per il suo mini studio...





.... Comodino?



Vi svelo un altro segreto di questa lampada: è fatta solo con materiali atossici... e questo ci piace un sacco vero?



Allora, quale dei due styling preferite? Sono molto curiosa ;)

Se la lampada vi è piaciuta, potete approfittare di uno sconto del 20% fino al 30 Giugno su Amazon, basta digitare il codice 8CPQPEI4 

4 commenti

  1. Direi che nello studio sta benissimo, ma si sposa altrettanto bene anche con la carta da parati!!!Mi sa che ti toccherà alternarla :D... e comunque bella davvero, l'avevo vista anche dalla Vale, ottima scelta!

    RispondiElimina
  2. carinissima questa lampada...mi piacciono entrambe le ambientazioni!!!
    http://www.gruppocmservizi.it

    RispondiElimina