Fujifilm Mirrorless X30 e Weekendoit

/ 1 comment
Quando ho scoperto la Fujifilm X30 ho capito che era la perfetta combinazione tra le potenzialità di una reflex e la manegevolezza di una piccola digitale; esattamente quello che cerca una persona come me, che ama fare foto belle ( ci prova almeno) e vorrebbe portare sempre con se la sua macchina. Ma portare in giro la reflex a piedi, per le infinite vie della Milano Design Week, alla sera ti ritrovi come Igor


e oltre ad essere pesante e ingombrante, è delicata e costosa e infilarla a forza nei bagagli che poi vengono inesorabilmente sbatacchiati è davvero una sofferenza.


Mi è appena arrivata quindi devo imparare a conoscerla, e credo sarà una cosa lunga visto che i menù sono tantissimi e ricchi di opzioni. Per ora posso solo gioire delle sue piccole dimensioni ( anche se la immaginavo forse un po' più leggera) e della sua aria così cool e vintage.




A differenza di tante altre mirrorless di costo minore la Fuji ha un mirino che si attiva
automaticamente quando avvicinate l'occhio: una caratteristica fondamentale per chi come me è abituata a scattare in questo modo.




Lo schermo LCD è ampio e nitido e può essere orientato in varie posizioni. Ha anche una fantastica funzione wireless, con la quale è possibile comunicare direttamente con la macchina, scaricare foto e scattare in remoto. Tutte cose che devo ancora provare, ma datemi tempo ;)
Oltre a tutte le possibilità di scatto, inclusa la panoramica a 360° che certamente sperimenterò subito, ci sono anche moltissimi filtri divertenti con cui sbizzarirsi per creare fotografie uniche.


Sperimenterò la macchina questo fine settimana ad Ancona: al Weekendoit, già non sto nella pelle...anzi, nella bombetta! Stile Charlie's Angelscon Clara di Petitpoisrose e Irene di RedRoom ma purtroppo un po' meno fighe... :-(


Per partecipare ( per la prima volta!) e raccontarvi questo evento fantastico, pieno di cose creative e interessanti, e per ritrovare grandi amiche!  Anche solo per lasciare a casa mariti, fidanzati, figli, gatti & cani e pesci rossi, e diciamolo :-)
Insomma si prevedono giorni folli e gioiosi... voi seguitemi sui social, incluso il mio canale Snapchat LaBombetta. Promesso?



Continue reading

Monday DIY: Cuscino Cactus/ Cacti Pillow

/ 2 comments

Mi sono lasciata volentieri contagiare dalla moda del momento, quella dei cactus; questo progetto della nuova rivista creativa Ago & Filo mi aveva colpito da subito: ho deciso di realizzarlo reinterpretandolo a modo mio... che ne pensate?

I left myself succumb to the cacti-mania. When I saw this project on new creative magazine Ago & Filo I've decide to reinterpret it in my personal style. What do you think about? 


Invece di una più tradizionale stoffa verde ho scelto una fantasia in bianco e nero perfetta per il mio divano, e dei pompom colorati per rappresentare i fiori.

Instead a most traditional green fabric I've choosen a black&white ones that perfect mix on my couch. Colored pompoms are flowers.






Continue reading

Monday DIY: embroidery t-shirt

/ 1 comment
Molte di voi hanno già potuto vederla su instagram... tanti hanno commentato (grazie per i complimenti, vi amo tutte!) e fatto domande sulla realizzazione: così ho deciso di spiegare quali fili e punti ho utilizzato.
Gli ingredienti di questo DIY sono principalmente tre: una maglietta basic ( la mia è di Zara), un po' di fili colorati di diverse tipologie ( perlè, moulinè, ritorto, lana); aghi da ricamo e da lana... e molta pazienza, quella non può mancare ;)

This post is dedicated to all the people who commented the photo in instagram, to aswer many questions about it (and thank you so much for all the compliments, really I love you!).  I will tell you what stitches and threads I've used to embroidered this Zara basic t-shirt. 
You need threads in different types, especially wool, cotton mulinè and cotton perlè; embroidery and wool needle and patience... so much of this! ;)


Stitches/ Punti utilizzati
Back Stitch (punto indietro); Satin Stitch ( punto raso); French Knot ( punto nodo); Chain Stitch ( punto catenella); Outline Stitch ( punto erba)



*
Le foglioline sono realizzate con la tecnica 3D  che ho imparato da Senorita Lylo.
For the leaves I've used tridimensional tecnique I've learned from Senorita Lylo.


*
Le roselline sono realizzate con la tecnica 3D  che ho imparato da Senorita Lylo.
Also these tridimensional tecnique I've learned from Senorita Lylo.

Questi speciali punti tridimensionali sono la mia nuova passione. Presto condividerò con voi queste bellissime tecniche. Promesso!
These special tridimensional stitches are my new passion. I soon will share with you these tecniques. I promise!

Se avete domande o curiosità non esitate a scrivermi ;)
If you have other questions don't hesitate to contact me ;)


Continue reading

Lo Zodiaco delle Creative: Segni d'Acqua

/ Leave a Comment


Abbiamo quasi completato il giro del cielo... ecco i segni d'acqua, a cui appartengo anche io ;)


Per ogni segno ho scelto un progetto DIY ... potete fare quello che corrisponde al vostro segno oppure no... o magari farli tutti? 

Segni di Aria e Segni di Fuoco

                                                                    
SCORPIONE

La loro intelligenza vivace e la loro curiosità è proverbiale. Pieni di risorse e instancabili sono sempre alla ricerca di nuovi stimoli per saziare le loro intense passioni, spesso però altrettanto fugaci. Sono caratterizzati da una potente immaginazione che gli permette di vedere cose dove altri non le vedono: perfetto quindi il riciclo creativo... prendere un oggetto e trasformarlo per dargli una nuova vita.

Kipi Live In Pastels
                                                                           
PESCI

Emotivi ed estremamente sensibili sono a volte in contraddizione con se stessi. Altruisti e generosi, sono dotati di grande empatia. La loro smisurata fantasia, nella quale amano rifugiarsi, li rende romantici, portati per l'introspezione e l'arte. Per loro ho scelto il feltro: morbido e flessibile, può essere declinato in mille modi diversi.


Craft Hunter

CANCRO

I nati sotto questo sogno sono sognatori e riflessivi.  Amano la cultura, approfondire gli argomenti di interesse e sono dotati di grande memoria. Dolci e protettivi con la famiglia e il ristretto cerchio delle amicizie, spesso si sentono fuori posto, e la timidezza prende il sopravvento. Il punto croce è perfetto per chi ha bisogno di riflettere e concentrarsi, e creare allo stesso tempo cose belle e senza tempo.


Floss & Mischief



Continue reading