Case Creative: un castello di famiglia

/ 1 comment
Alzi la mano chi non ha mai sognato di vivere in un castello! Ma dimenticate principesse prigioniere di alte torri, draghi di guardia, fantasmi e corridoi bui e polverosi... perchè questo è un castello davvero speciale che una famiglia altrettanto speciale ha trasformato in una dimora luminosa e colorata, piena di angoli suggestivi e fiabeschi, con tocchi di colore insolito e vibrante. Siete pronti a scendere dal vostro destriero ed entrare?

Raise your hand who never dream about living in a castle! But now forget prisoners princess in high towers, dragons or dark and dusty halls... this castle has been trasformed into a light and suggestive home, full of fairy-tales corners and vibrant colors.
Are you ready to get off this steed and come in? 


Incorniciano e attraggono inevitabilmente l'attenzione, come due dive del passato, le grandi porte antiche dipinte in un verde brillante. La cucina è luminosa e semplice, rustica, con piccole piastrelle bianche decorate a motivi botanici che richiamano perfettamente il colore delle porte. Pavimenti originali in cementine che si alternano in pattern e colore,  restituiti al loro antico splendore e oggetti insoliti e spiritosi come l'antica bilancia rendono questo ambiente davvero unico nel suo genere!

Like two old divas the ancient door painted in a vibrant shade of green capture the attention and invite to enter into the light, simple and rustic kitchen. The white tiles with little botanical imagines perfectly fit with the doors. I simply fell in love with the original floor: two different kind of pattern and colors much armoniusly each others... 






Anche quì il colore green è protagonista: non solo porte ma anche infissi, termosifoni e arredi... 

Not only doors but also chairs, radiators and windows in brilliant green...


Una scelta decor che ho sempre amato: una parete lasciata volutamente "trasandata", con una vecchia tappezzeria che si intravede e un muro scrostato: basta una semplice fila di luci di design per rendere tutto così chic! Per l'arredo pochi elementi essenziali tutti provenienti dal mondo del vintage e del recupero.

A decor choice that I always loved: a hint of castle history that appears in this room, choosing to leave bits of wallpaper and peeling paint to create a romantic, whimsical charme... a simple string of lights and everything becames so chic! To complete decoration only few vintage furnitures, and a rustic carpet.




Nella zona notte e relax ecco che tutto si trasforma in un nido ovattato: domina il bianco e il legno grezzo per un'atmosfera molto nordica e raw. 

Home's relax rooms are directly inspirated by nordic flavour, with white and raw surfaces, essential furnitures with a touch of poetry... perfect like a soft nest to rest.


Dopo due anni di duro lavoro ecco che questo castello del dodicesimo secolo può finalmente essere chiamato casa da Isabelle e la sua tribù. Isabelle è la proprietaria di La Petites Emplettes, un sito molto bello nel quale potrete trovare molti degli arredi che ha poi riproposto nella sua abitazione... perciò se questo home tour vi è piaciuto, e siete rimasti stregati da qualche pezzo in particolare ecco il sito nel quale poterli ritrovare ;)

After two years working hard, finally this 12th century castle can finally be called home by Isabelle and her amazing tribe. Isabelle is the owner of brand La Petites Emplettes, in which you can find many beautiful objects that you have seen in her home... so if you want to reproduce this style  this is the right place to go!


Photos courtesy of InsideOut

1 commento: