The Collector

Nella casa dei miei sogni ( tutti ne hanno una in mente, lo so) c'è una parete a disposizione, da usare come una grande tela sulla quale creare composizioni di quadri, illustrazioni, specchi, oggetti, foto, come un grande murale che racconta storie e passioni. L'effetto disordine è sempre dietro l'angolo quindi massima cura va risposta nella scelta degli oggetti da appendere e nella disposizione. Se amate le raccolte come me ma volete andare sul sicuro meglio decidere un tema, che può essere un colore o un materiale, e da quello partire per la propria composizione.
Altra cosa di fondamentale importanza è la disposizione: sempre meglio immaginare rettangoli o quadrati nei quali inserire le stampe, facendo in modo di allineare le cornici: l'effetto finale sarà ordinato e esalterà i singoli oggetti.
Ecco qualche ispirazione e qualche trucco da cui partire per iniziare la nostra parete da collezione.

# ROMANTIC

Siete irriducibili romantiche?  Avete nel cassetto ricordi di vecchie zie e tesori recuperati nei mercatini? Ecco una perfetta disposizione a piramide, di grande effetto, per esaltare questi piccoli capolavori a mezzopunto.

Decor8


Niente cornici e buchi nel muro: quì stampe e poster sono semplicemente attaccate alla parete e sovrapposte per uno strabiliante effetto tappezzeria.


Apartment Therapy


# PORTRAIT

Vi piace rovistare nei mercatini alla ricerca di ritratti dal sapore antico e immaginare la storia di quelle persone? Volete una "galleria degli antenati" come nelle vecchie dimore padronali? Il segreto è di restare omogenei nello stile e possibilmente anche nei colori, e evitare cornici che distrarebbero l'attenzione dal soggetto e renderebbero pesante la composizione.


Flea In Fragrance

Un muro di mattoni bianchi è lo sfondo perfetto per questa collezione di uomini e donne d'altri tempi... non sono bellissimi?

Poligom


Per non rovinare la parete di mattoni si può utilizzare un profilo in alto a cui appendere delle sottili catenelle a cui agganciare i quadri: in questo modo è anche possibile sostituirli o spostarli senza difficoltà.

Nicole Franzen


#PAESAGGI

Amate la natura e la volete sempre intorno a voi...

Dekkobird

#COLLAGE

Stampe e ricordi di viaggio per una parete che ricorda una grande cartolina, colorata ed allegra

Planet Deco


# FOTOGRAFIE

Amate immortalare i momenti e incorniciarli... ma non ve la sentite di riempire il muro di buchi? Ecco la soluzione ideale: mensole sulle quali collezionare le vostre foto più belle e la libertà di spostarle o sostituirle ogni volta che si vuole


Sheerluxe

Per chi ama una parete più sofisticata l'ideale è alternare fotografie a bozzetti e illustrazioni, tutte all'insegna di un elegante minimalismo, sottolineato anche dal rigore delle cornici e della disposizione geometrica.

My Paradissi

#VINTAGE

Quadri di famiglia e tesori da flea market per questa parete colorata ispirata ai maestri della pittura ad olio. Per chi ama un sapore vintage ma condito di romanticismo.

Doris Leslie Blau

Copertine di dischi, mongolfiere, stampe e targhe per una parete allegra e dal sapore di un viaggio nel tempo e nei ricordi.

The Culture Trip

# ART

Per chi ama l'arte moderna una parete dedicata che mescola astrattismo, scultura e arte pop.

Atlantis Home



#BEAUTIFUL MESS

Questo è lo styling più scenografico ma anche più difficile e rischioso: in questo caso la scelta vincente è quella di rispettare pochi colori base, neutri, e su questo leit motiv inserire vecchie stampe, fotografie e illustrazioni moderne che spezzano l'uniformità. L'effetto è elegante e caldo allo stesso tempo.


Melissa Penfold

Quì ci si spinge ancora oltre: mescolando assieme locandine, ritratti a olio, stampe di quadri famosi e fotografie: l'insieme risulta ricco, colorato ma armonioso.

Apartment Therapy

Distribuita su tre pareti seguendo una immaginaria linea questa composizione mescola specchi di varie misure e provenienze a stampe e oggetti di famiglia: per evitare l'effetto confusione tutto è declinato nelle sole tonalità del bianco e del marrone.

Lenkerfeldt

#MIRROR MIRROR ON THE WALL

Aerea e poetica questa composizione di specchi per un lusso semplice e senza affettazioni

Gravity Home

# CHILD GALLERY

Come una parete decorata da un bambino quì l'unica regola è "spazio alla fantasia": un'allegra confusione di oggetti, fotografie, disegni e ricordi per un angolo intimo e gioioso. Contagiosa!

Graham Yelton

#CHIC

Vecchie stampe botaniche e zoologiche per una composizione super sofisticata usando tre soli colori: bianco, nero e oro... il trucco insolito? Appendere i quadri senza spazi, ma attaccati gli uni agli altri...

Thomas J. Story

Quale di queste pareti vi rispecchia di più?






2 commenti

  1. belle foto!!
    http://www.sollevando.it

    RispondiElimina
  2. wow, bellissima raccolta! Noi per ora abbiamo sparso foto in giro per casa con un certo criterio, ma mi sono tenuta la parete di fronte alla scrivania apposta per sperimentare e devo dire che la ottenne che abita in me è molto felice di esprimersi appendendo cose in totale libertà :)

    RispondiElimina