Good Food, Good Vibes

Io lo dico sempre: la vita è piena di incontri che aprono inaspettate porte su mondi e persone incredibili. Io e Francesca ci siamo incontrate in un corso di ricamo ed è stata l'occasione per scoprire le reciproche passioni e affinità: Francesca, Anita e le due Elena sono l'anima di GrigioCielo Studioun vero e proprio collettivo artistico nel quale le passioni di ciascuno sono messe a disposizione di un progetto di decor e allestimento che riesce a rendere ogni evento davvero unico e speciale, all'insegna del design, dell'artiginalità, della ricerca e dell'handmade.



L'allestimento di GrigioCielo Studio mi ha davvero incantato: la scelta dei fiori, la cristalleria vintage, le incredibili stoviglie realizzate a mano da Sara di Forme di Farina, i segnaposto ricamati, i lini tinti a mano, i profumi delle candele di Cera Una Bolla...

Le ragazze di GrigioCielo mi hanno invitata per un evento davvero unico e stimolante nella bellissima location di Lascia La Scia che avevo già avuto modo di conoscere in occasione di un mercato handmade organizzato dalle mie amiche del Cotton Friday. Tema dell'evento era "Good Food, Good Vibes": cioè l'importanza dell'alimentazione per stare davvero bene con se stessi... un tema di cui secondo me non si parla mai abbastanza.


Al centro di questo pranzo Chiara e Francesca di Cibo Supersonico, chef a domicilio, e la loro toccante storia di vita, amore e anche sofferenza. Sentirla dalla loro voce è stata davvero una grande emozione. Così come sentir raccontare questi piatti di cucina "crudista" o "raw" ( finalmente sono riuscita a provarla anche io!). Ogni piatto nasce da una grande ricerca su origine dei cibi, accostamenti, proprietà benefiche, colori e sapori ed è stata davvero una piacevole scoperta! Piatti deliziosi sia agli occhi che al palato!



Foto di Clara Petit Pois Rose

Nessun commento